Pasquetta a Roma e dintorni tra musei, parchi e picnic

Pasqua si avvicina velocemente ed è tempo finalmente di cominciare a pensare seriamente come trascorrere al meglio il ponte della Pasquetta. Per il suo patrimonio di bellezze culturali, storiche e artistiche unico al mondo, Roma è sicuramente da sempre tra le mete più gettonate. Ecco allora alcuni validi consigli su cosa fare e vedere durante un piacevole soggiorno in una delle capitali più interessanti e belle di Europa.

Pasquetta a Roma: cose da vedere
La capitale italiana è una città ideale da visitare a Pasquetta, un luogo con una storia secolare alle spalle dove ogni angolo trasmette enormi emozioni e grandi curiosità. Un posto dove si sposano meravigliosamente storia, arte e cultura e dove le cose da vedere e da fare sono davvero molte: musei, mostre, capolavori dell'arte romana, piazze gigantesche, sontuosi palazzi, celebri fontane, chiese, sculture, giardini, parchi, oltre ad antichi e moderni quartieri.

Potrete cominciare il vostro tour nella città eterna con un vero e proprio emozionante tuffo nel passato, visitando i meravigliosi itinerari della Roma Antica. Stiamo parlando di un viaggio alla scoperta del Colosseo, del Foro Romano, dei Fori Imperiali, della Via Appia Antica, delle Terme di Caracalla, della Domus Aurea e delle basiliche paleocristiane. Luoghi di struggente ed elegante bellezza da visitare con enorme trasporto emotivo.

Passeggiare alla scoperta della città di Roma significa anche ammirare le famose e storiche fontane di Trevi e di Piazza Navona, i sontuosi palazzi, le basiliche di San Pietro e di San Giovanni in Laterano e la scenografica scalinata che da Trinità dei Monti porta a Piazza di Spagna. Potrete proseguire il viaggio con una suggestiva passeggiata sul Ponte Sant'Angelo e approfittare del ponte della Pasquetta per conoscere alcuni posti della capitale meno famosi ma che custodiscono gelosamente autentiche meraviglie.

Curiosare tra i posti meno noti di Roma sarà bello e fascinoso, come dedicare un po' di tempo della vostra giornata per apprezzare il castello della Casina delle Civette a Villa Torlonia. Tra i quartieri meno in vista invece vale la pena dare un'occhiata al quartiere Coppedè, un vecchio e interessante quartiere tra la Salaria e la Nomentana.
Pasquetta a Roma: tra musei e gallerie d'arte
Il soggiorno nella città eterna durante la Pasquetta è un'opportunità unica anche per vedere musei e gallerie. Potrete visitare la Galleria Nazionale di Arte moderna e contemporanea di Palazzo Barberini, dove troverete in bella mostra i capolavori artistici di Raffaello e Caravaggio. Da non perdere neanche il Vittoriano, le Scuderie del Quirinale e il Palazzo delle Esposizioni al Chiostro del Bramante, luoghi dove costantemente vengono ospitate mostre di interesse internazionale. E ancora da vedere sono il Museo Etrusco di Villa Giulia e Villa Adriana a Tivoli.

Tra i musei archeologici meritano di essere visti i Musei Capitolini, aperti al pubblico nel 1734 e principale struttura civica comunale della capitale, i Mercati di Traiano, il museo di antica architettura dove è possibile lasciarsi incantare dalla ricomposizione di partiture della decorazione scultorea dei Fori ottenute con frammenti originali, il Museo dell'Ara Pacis, la prima opera di architettura realizzata nel centro storico della città dopo la caduta del fascismo, il Museo di Scultura Antica Giovanni Barracco, con la favolosa collezione di antiche sculture, il Museo delle Mura presso la porta di San Sebastiano e Villa Massenzio, complesso archeologico lungo la via Appia Antica costituito soprattutto dal palazzo, dal circo e dal mausoleo dinastico. Roma offre quindi un complesso museale invidiabile rappresentato da un insieme di luoghi museali molto diversificato e da siti archeologici di alto contenuto storico ed artistico.

Pasquetta a Roma: tra parchi, picnic e relax
Tra una visita e l'altra, nella capitale non mancano di certo le occasioni per qualche momento di relax e soprattutto per un picnic all'aria aperta. Roma garantisce ai turisti alcuni maestosi parchi e diverse aree verdi: Villa Borghese, Villa Doria Pamphili, Villa Ada, il Parco del Celio, il Parco del Colle Oppio, il Gianicolo, il Giardino degli Aranci, e vere oasi e riserve naturali a pochi passi dalla città come la Riserva Naturale della Valle dell'Aniene (quartiere di Pietralata) e la Riserva Naturale di Castelporziano.

Un grande cuore verde della città eterna è senza alcun dubbio la meravigliosa Villa Borghese, un parco dai tanti volti apprezzato da intere famiglie, che qui amano fare picnic, da chi vuole passeggiare all'aria aperta e dagli estimatori d'arte per i numerosi musei, tra cui il Museo e Galleria Borghese con le sculture del Bernini. Nel parco da vedere anche il giardino zoologico con animali di ogni genere e molte attrazioni indicate per i più piccoli.

Un poco più lontano dal centro troviamo Villa Pamphili, un parco maestoso con suggestive terrazze panoramiche e con una superficie di nove chilometri di perimetro. Un altro luogo pieno di verde, un complesso molto antico diviso in due parti: da un lato ci sono diverse testimonianze monumentali come gli edifici storici, i giardini e le fontane, e dall'altro è possibile scoprire un paesaggio più naturalistico.

Tutti posti indicati per una salutare passeggiata lontana dal traffico della città tra grandi prati verdi e viali alberati. Polmoni verdi della capitale, ma non solo. Se volete allontanarvi dalla città, potrete andare nei pressi del Lago di Bracciano al Parco Regionale di Bracciano oppure al Parco del Tuscolo a Grottaferrata, dove sostare per mangiare in una delle aree picnic o passeggiare tra i reperti archeologici della zona. Un'altra meta consueta del periodo pasquale sono i Pratoni del Vivaro, tra Rocca di Papa e Velletri.

Durante il periodo di Pasquetta le cose da vedere, le attività da fare e le manifestazioni in programma a Roma e dintorni sono numerose e tutte da vedere con particolare attenzione. Dai monumenti ai musei aperti, dai parchi pubblici alle gite fuori porta c'è solo l'imbarazzo della scelta. Cominciate dunque a pensare a cosa mettere in valigia per partire per le vacanze di Pasquetta per un indimenticabile soggiorno alla scoperta di luoghi unici al mondo per storia, arte, tradizione e cultura.

Vuoi soggiornare a Roma?

Per questa location ti consigliamo Hotel Panama Garden, ideale per scoprire Roma grazie alla sua posizione strategica.

01/03/2018
Pasquetta a Romaforo Romanofori ImperialiColosseo RomaVilla Pamphili PicnicMusei Capitolini a Roma

Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Cliccando sul pulsante Acconsento si autorizza l'uso dei cookie.

ACCONSENTO